Emozioni e sensazioni raccontate in quattro poesie borsa di studio 2016

Emozioni e sensazioni raccontate in quattro poesie premiate dall’Assoziazione Andrea Checchia “Un amico per tutti”

Pace, felicita, vita quotidiana e sport sono i temi di questa edizione della premiazione dei giovani ragazzi della classe 3° C dell’Istituto Comprensivo “Caduti di Nassiriya” di Gallese, che in una poesia hanno espresso le sensazioni. le emozioni e le esperienze della loro giovane vita con l’ausilio, il sostegno dell’insegnante Marina Crispi e il coordinamento della Preside Simonetta Pachella.

Anche quest’anno l’Associazione Andrea Checchia un amico per tutti ha voluto dare il suo contributo nel premiare questi ragazzi che insieme alla loro insegnante hanno lasciato un segno che rimarrà nel tempo lavorando uniti nella stesura di quattro poesie che sicuramente esprimono ciò che era Andrea nella sua breve vita terrena.

scuola gallese 3

Gli studenti vincitori: Giada Lucci, Denise Lazar, Giordano Calidori e Beatrice D’Innocenzo

LA PACE – IN OGNI COSA – DIECI REGOLE PER LA FELICITA’  – IL CALCIO E’ VITA

Poesia 1° classificata

LA  PACE

Pace è …

Il sogno più grande dell’Umanità,

un desiderio sussurrato dal cuore

E’ la musica che metterebbe tutti d’accordo

se le sue note non fossero un remoto ricordo.

La Pace è il giardino segreto al di là del muro,

mentre la guerra è il nostro  lato oscuro.

Non è né illusione né magia,

è vento che tutto l’odio porterà via.

E’ la colomba bianca che vola nel cielo,

la stella cadente

che nel buio risplende.

L’arcobaleno nel cielo sereno.

E’ la speranza che abbiamo  nel cuore,

un cuore pieno d’amore.

Giada Lucci

Poesia 2° classificata

IN OGNI  COSA

Nei pensieri

gioiosi e tristi,

nei nostri giorni

vuoti e felici,

nei sorrisi

spenti e luminosi.

Andrea,

Sei sempre con noi.

Sei gioia immensa

come un Angelo

sei con noi.

Come una stella

ci tieni uniti al tuo sorriso.

E’ bello vederti  in ogni cosa

nel mare, nel sole, nel cielo, in una rosa …

Ogni angolo di vita parla di te.

Sei la parte migliore di noi !

Denise Lazar

Poesia 3° classificata a pari merito

DIECI  REGOLE  PER  LA  FELICITA’

Ridi

anche  quando la vita non ti sorride

Piangi

non c’è vergogna nel mostrare ciò che si prova

Leggi

potrai dire di aver vissuto mille volte

Studia

ti farai una cultura, nessuno potrà prendersi gioco di te

Sogna

a volte sarà l’unico conforto che avrai

Agisci

affinché il sogno diventi  realtà

Aiuta

scoprirai  la purezza di un bel gesto

Diventa ricco

di idee, di passioni, di bontà

Ama

non c’è sentimento più nobile

Sii te stesso

basterà per essere felice.

Beatrice D’Innocenzo

Poesia 3° classificata a pari merito

IL  CALCIO  E’  VITA

Un pallone, gli amici, la strada.

Basta giocare, vada come vada.

Campi  improvvisati, porte fatte con bottiglie,

ginocchia sbucciate, tattiche inventate.

Tutti  contro tutti, ruoli casuali, scarpe nuove buttate via.

Gli occhi verso  il cielo, la fatica che goccia sul viso,

ogni finta è una sfida,

ogni tiro un sogno,

ogni rete un sorriso.

La scuola, i compiti, lo studio che ci rincorre,

la passione resta, insieme alla volontà, sacrificio e fatica.

Allenamenti, partite, tornei, campionati:

è una routine dove tutti siamo coinvolti.

Giocare a calcio è come un viaggio sull’altalena …

è la voglia di giocare,

che guarda il compagno e gli dice:  “Non ti fermare” !

La vita per il calcio, il calcio per la vita,

funziona così la nostra storia infinita …

Giordano Calidari

Gli studenti vincitori con l'insegnante Marina Crispi e Mara Purchiaroni

Gli studenti vincitori con l’insegnante Marina Crispi e Mara Purchiaroni presidente dell’Associazione “Andra Checchia Un amico per tutti”

Cos’è la Poesia?

La Poesia è come la musica, deve avere una sua logica, deve essere interpretabile, deve stimolare sensazioni, emozioni, ricordi, attraverso le parole.

La Poesia è libera, esprime il nostro pensiero, non ha confini delimitabili.

La Poesia è nell’aria, la Poesia è dentro di noi, la Poesia è intorno a noi.

Sicuramente anche Andrea esprimeva se stesso nell’amore che aveva per la poesia, e l’ottimo lavoro fatto dall’insegnante Marina Crispi con l’ausilio della Preside Simonetta Pachella ha incoraggiato tutti i ragazzi della classe a dare il loro meglio per rendere felice un’angelo che ci guarda da lassù.

scuola gallese 1

Gli studenti vincitori con la Preside Simonetta Pachella

Fra le tante poesie, certamente tutte belle, e le grandi difficoltà nel valutarle, sono emersi quattro studenti e quattro poesie; Giada Lucci con “La Pace” che ha preso il primo premio pari ad € 500,00 per l’acquisto di libri per le scuole superiori, Denise Lazar con “In Ogni Cosa“che ha preso il secondo premio consistente in un tablet,Beatrice D’Innocenzo con “Dieci Regole per la Felicità“e Giordano Calidori con “Il Calcio è Vita“che a pari merito hanno preso il terzo premio pari ad € 150,00 sempre per l’acquisto di libri per le scuole superiori.

Come ogni anno l’associazione raggiunge lo scopo principale per cui è nata che è quello di favorire il diritto allo studio a studenti meritevoli ed economicamente svantaggiati.